Juventus, Buffon tuona: “Contento per il decimo Scudetto. Due me li avevano scippati…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Stagione positiva per Buffon, la prima da gregario con la Juventus. l’ex capitano bianconero è tornato quest’anno, dopo un anno al Psg, per provare a raggiungere il suo decimo Scudetto in Italia e provare anche ad alzare la Champions League: unico trofeo assente dalla sua bacheca.

Intervistato dal Corriere dello Sport è tornato sulla vittoria della Serie A e sulla sua stagione particolare da gregario togliendosi anche qualche sassolino dalla scarpa: “Sono contento, alla fine, per me era importante chiudere dei cassetti, altrimenti qualcosa sarebbe rimasto incompiuto.

Avevo un obiettivo: arrivare a 10 scudetti, visto che due me li hanno scippati. Ci sono riuscito.

Anche il record di presenze mi fa piacere. Ma non è stato un anno facile. Io mi sono sempre adattato, di natura sono altruista, però dovevo fare i conti con ciò che ho rappresentato e che penso ancora di rappresentare.

Sono veramente contento di me come persona. Ho sempre creduto che bisognasse fare gruppo, che chi stava dietro dava il suo contributo come chi stava davanti. Ma un conto è dirlo, un conto è esserci.

Mi sono messo alla prova. E sono fiero di me stesso, perché la prova l’ho superata Questo è stato veramente un anno diverso, per me fare il secondo, non volere la numero 1, non voler essere capitano.

Ho sempre detestato i gradassi e questo era un modo per mettermi alla prova, per dire: io non lo sono. Sportivamente, quando sono stato chiamato, ho risposto sempre bene

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!