Juventus, Buffon svuota il sacco: “Ecco perchè sono tornato. Conte? Ecco il mio pensiero”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Gigi Buffon, intervistato in occasione del premio Goodwill Ambassador di Wfp dell’Onu, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sull’evolversi del campionato e sulle dinamiche della stagione. Occhi puntati su l’Inter di Conte, la quale, come sottolineato dall’estremo difensore bianconero, darà battaglia ai bianconeri fino al termine del campionato: “L’Inter è la rivale numero uno della Juventus, senza il minimo dubbio. Lo è perché conosco benissimo l’allenatore, il suo modo di insegnare il calcio, di ragionare, di trasmettere convinzioni. Conosco bene anche il direttore, Marotta, e anche moltissimi calciatori, che sono di primissimo livello”.

Buffon ha poi evidenziato il nuovo lavoro di Sarri e il nuovo piano tecnico-tattico: “Sarri ha le idee chiare e noi abbiamo voglia di apprendere qualcosa di diverso rispetto agli ultimi 10 anni. La sua filosofia ci piace, i grandi giocatori hanno bisogno di stimoli. Ha una carriera quasi trentennale e ha toccato il punto più alto proprio alla Juventus. Ha tante convinzioni che trasferisce alla squadra che ha voglia di apprendere. Le prestazioni e i risultati arriveranno“. Infine, il motivo per il suo ritorno in maglia bianconera: “Sulla mia scelta ha pesato tanto la possibilità di conquistare la Coppa. La Juve contro l’Inter mi ha entusiasmato. E non siamo ancora al top. Vedrete tra 2-3 mesi”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!