Juventus-Atletico Madrid, Sarri: “Ecco le condizioni di CR7, De Ligt e Bernardeschi”. Higuain: “Vi spiego la staffetta con Dybala”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Juventus Atletico Madrid pronta ad entrare nel vivo nel corso della giornata di domani con Sarri e Higuain intervenuti in conferenza stampa per presentare il match di domani. L’attaccante argentino, intervenuto per primo, ha colto l’occasione per evidenziare la sua felicità e allegria per essere rimasto in bianconero. Il Pipita ha così ammesso: Sinceramente mi sento felice. Non solo per la scelta di rimanere, ma anche per il modo in cui mi hanno trattato quando sono arrivato i compagni, la società e lo staff. Sono felicissimo di stare qui perché ho vissuto anni bellissimi qui, quindi la scelta di rimanere è stata fissa e volevo dimostrarlo. Credo che il momento sia positivo, ma non mi accontento. La stagione è lunga e c’è ancora tanto da dimostrare fino al finale di stagione”.

Juventus Atletico Madrid, Sarri ha poi aggiunto: “Non ho bisogno di leggere i giornali per valutare la prestazione della mia squadra. Ogni tanto leggo articoli intelligenti, ma non molto e quindi cerco di estranearmi. Prima non andava bene perché volevo imporre il mio calcio, ora sono matto perché cerco di adattarmi ai miei giocatori. Io vado avanti per la mia strada senza dare importanza a quello che viene detto intorno”.

Sugli infortunati De Ligt, Ronaldo e Bernardeschi:Cristiano ha svolto la seduta coi compagni e sembra in crescita, ma non so se abbiamo risolto definitivamente il problema. Il fatto che si sia allenato coi compagni è positivo. De Ligt e Bernardeschi sono da valutare, dipenderà dalle loro sensazioni del momento. Sono due infortuni dolorosi e vedremo quanto sarà sopportabile”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!