Juventus, Alex Sandro a un bivio: cessione in estate o passaggio da centrale

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Futuro Alex Sandro – In casa Juventus la sosta per gli impegni delle Nazionali sta consentendo di fare delle importanti riflessioni sul futuro. Mentre il presente fa tenere le antenne dritte per le condizioni di Giorgio Chiellini, in chiave futura la dirigenza sta facendo le dovute valutazioni.

Uno dei giocatori al centro delle riflessioni del club bianconero risponde al nome di Alex Sandro. La stagione in corso non sta portando grosse gioie al laterale sinistro brasiliano, il cui rendimento non è all’altezza dei precedenti campionati giocati a Torino.

Basti guardare alcuni numeri per valutare la stagione dell’ex giocatore del Porto: un solo assist in 16 presenze, con altri dati poco incoraggianti come 2t cross sbagliati e 134 palle perse. Numeri non degni di uno dei laterali più forti al mondo.

Futuro Alex Sandro, possibile il cambio di ruolo

A far propendere per la cessione di Alex Sandro, oltre al rendimento non esaltante, c’è anche la situazione contrattuale. La Juventus sta pensando a una mini-rivoluzione dell’organico, e di certo un terzino da 6 milioni di euro di ingaggio annuo può essere un fardello pesante. Il contratto ha ancora due anni residui, quindi una cessione a un buon prezzo è fattibile.

L’alternativa riguarda il possibile cambio di ruolo di Alex Sandro. In alcune circostanze, per causa di forza maggiore, Andrea Pirlo ha utilizzato il brasiliano come difensore di centro-sinistra in una linea a tre. Un’opzione un po’ più complicata, ma da valutare durante l’estate.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!