Fantacalcio| Joao Pedro: fiuto del gol ritrovato, assist e linfa vitale…sorride il Cagliari!

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Sorride il Cagliari e sorridono tutti i fantallenatori di Joao Pedro, autentica rivelazione di questa prima parte di stagione. Senso del gol, assist, carisma e doti realizzative da autentico top player. Un colpo di mercato pazzesco in chiave Fantacalcio, soprattutto dinanzi al rapporto qualità-prezzo. 6 mesi da leader incontrastato, con la speranza di confermare l’ottimo momento anche nella seconda parte di stagione. Rendimento rivitalizzato dal grande momento del Cagliari: rossoblù in piena bagarre Europa, con l’attaccante brasiliano pronto a trascinare gli isolani a caccia di un risultato storico nell’anno del centenario del club.

Dati personali

Nazionalità brasiliana, classe 1992, seconda punta di movimento, dotata di grande rapidità, ma anche di ottima fisicità. 184 cm d’altezza per 73 kg di peso, Joao Pedro fa dell’imprevedibilità offensiva la sua arma migliore. Piede destro naturale, ma abile anche con il piede debole: questa la sua migliore stagione in Serie A? Sì, pochi dubbi e tante certezze, almeno prendendo come riferimento questa prima parte di stagione con la maglia del Cagliari.

Carriera

L’attaccante brasiliano muove i suoi primi passi in Brasile nelle file dell’Atletico Mineiro, con i quali totalizza 11 presenze, senza nessun gol. Nella stagione 2010/2011 l’arrivo in Italia, sponda Palermo, ma con i rosanero non scende mai in campo, prima di esser ceduto in prestito nel mercato di gennaio al Vitória Guimarães: 6 mesi decisamente deludenti prima della nuova avventura al Penarol, con i quali scende in campo 15 volte mettendo a segno 6 gol. A seguire le esperienze al Santos e poi all’Estoril Praia, prima del definitivo trasferimento in Sardegna nel 2014. Con i rossoblù, attualmente, ha messo a segno 47 gol in 160 partite, uno score di tutto rispetto.

Skills e capacità tattiche

Come accennato, Joao Pedro fa della tecnica e imprevedibilità offensiva la sua arma migliore. Perfetto in fase d’impostazione, letale negli ultimi 20 metri, sia nelle vesti di finalizzatore, sia in chiave uomo assist. Ottime capacità nell’uno contro uno, piede destro educato, capace di disegnare traiettorie al bacio anche da palla inattiva. Perfetto nel ruoli di seconda punta, ma adattabile anche nelle vesti di trequartista. Modulo ideale nelle probabile formazione? 4-3-1-2.  Inizio di stagione a dir poco devastante, con il diretto interessato protagonista di uno score da doppia cifra già al giro di boa della prima parte di campionato. Unico neo? Poca costanza (fino a questo momento della carriera) e alcuni principi tattici a volte troppo disordinati.

Analisi Fantacalcio

Primi 6 mesi di campionato da autentico protagonista e assoluta rivelazione di questa prima parte di stagione. Senso del gol letale, con uno score di tutto rispetto già al giro di boa. Incisivo in zona gol, ma devastante anche dagli undici metri e in chiave “uomo assist”. Insomma, una pedina completa e ideale per tutti i fantallenatori. Con l’arrivo di Nainggolan e il ritorno tra i titolari di Cigarini, ha perso leggermente la leadership dei calcio piazzati dal limite dell’area e dei calci d’angolo. Piccolo dato negativo da sottolineare? Qualche cartellino giallo di troppo, aspetto da limare nella seconda parte di stagione.

Vita privata

Sposato con Alessandra Chiariello, l’attaccante brasiliano ama trascorrere le sue giornate godendosi il relax, lontano dalle luci della ribalta della città. Come ha conquistato sua moglie? La diretta interessata ha ammesso che “la scintilla” scattò durante una cena galeotta, quando Joao Pedro le scattò una foto di nascosto, la impostò come sfondo nel suo cellulare, e la fece vedere a tutti i suoi amici presenti. Insomma, un amore a priva vista!

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!