Italia, parla Joao Pedro: le sue parole sulla possibile convocazione di Mancini

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Joao Pedro in Nazionale – Dopo la partita tra Sassuolo-Cagliari, partita in cui Joao Pedro è andato ancora una volta in gol (su rigore), il numero 10 è tornato a parlare della sua possibile convocazione nella Nazionale italiana. Le sue sono state parole importanti, che saranno arrivate forti e chiare a Roberto Mancini.

“Sarei bugiardo se dicessi che non mi piacerebbe” ha rivelato Joao Pedro ai microfoni di Dazn nel post-partita. Joao Pedro ha definito la maglia della Nazionale italiana “la più pesante al mondo” e che sarebbe un onore portarla. In un momento così importante per la propria carriera, nella piena maturazione calcistica, Joao Pedro è pronto per vestire la maglia azzurra.

“La Sardegna è casa mia, tutti i miei familiari sono nati qui”: Joao è stato accolto dall’Italia, e adesso la sua volontà è quella di giocare per questa Nazionale. Joao Pedro farebbe comodo alla Nazionale di Mancini? La risposta è sì, e in questo articolo spiegheremo perché.

Joao Pedro in Nazionale: la nuove chiave tattica di Mancini

Joao Pedro potrebbe essere quell’attaccante che manca alla Nazionale. Potrebbe garantire a Roberto Mancini una serie di alternative offensive che al momento non sono permesse dagli attaccanti a disposizione: il tecnico, infatti, potrebbe pensare di passare all’attacco a 2 quando necessario.

Joao Pedro potrebbe svolgere il ruolo di seconda punta dietro a un attaccante principale, ma può anche prendersi a carico il peso dell’attacco. Il punto debole della Nazionale è spesso stato quello della mancanza di precisione dei numeri 9: Mancini, spesso, ha preferito ricorrere al falso nueve. Joao Pedro potrebbe svolgere quel ruolo nel migliore dei modi.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!