Italia, Mancini: “Difficile fare i tagli. Favorite a Euro 2020? Dico la mia”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Roberto Mancini esce allo scoperto dopo aver dato una prima sforbiciata alla rosa dei convocati della Nazionale per Euro 2020. Il commissario tecnico azzurro ha escluso sei giocatori, portando a 28 il numero di elementi a sua disposizione.

Entro la giornata di martedì, però, il Mancio dovrà escludere altri due uomini per comporre la rosa definitiva di 26 calciatori con i quali affrontare l’avventura nella rassegna continentale, rinviata di un anno a causa della pandemia.

Mancini, intervistato da Fabio Fazio durante la trasmissione “Che tempo che fa”, ha ammesso di aver avuto non pochi dubbi prima di escludere i primi sei giocatori. Tra questi spicca senza dubbio il nome di Moise Kean, lasciato fuori.

Mancini e le favorite per Euro 2020

Il commissario tecnico ha fatto capire che scegliere chi tagliare fuori è stato molto difficile per lui: “È stato difficile lasciare fuori sei ragazzi dal primo raduno, sarà ancora più dura lasciare fuori gli ultimi due. Sono tutti ragazzi che meritano la Nazionale“.

Infine si parla di Euro 2020 e delle squadre che si giocheranno, secondo Mancini, il titolo: “Francia, Portogallo, Belgio e Inghilterra. Sono Nazionali forti, l’Italia però deve partire per cercare il massimo risultato. Noi siamo sicuri di avere un’ottima squadra“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!