Italia e fantacalcio: in difficoltà in campionato, rigenerati in Nazionale! Mancini…

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Italia e fantacalcio: un binomio che strizza l’attenzione dei fantallenatori, che anche durante la sosta per Nazionali sono attenti e non si fanno sfuggire nulla per arricchire la propria fantarosa o addirittura modificarla con qualche innesto che possa essere utile per la vittoria finale. Roberto Mancini ha rigenerato l’Italia: record per il commissario tecnico, 10 vittorie consecutive che hanno fatto dimenticare ben presto la mancata qualificazione ai Mondiali. Una Nazionale diversa che riesce ad esprimersi al meglio con la casacca azzurra: ciò che emerso dalla vittoria di ieri, è come tre calciatori in particolare con addosso quei colori si rivitalizzano… a differenza di quanto vediamo in Serie A.

Alessandro Florenzi, Federico Bernardeschi e Lorenzo Insigne. Alla Roma è diventato un vero e proprio caso: superato dalle gerarchie da Spinazzola e Santon, 7 panchine consecutive. Al momento è lui il terzino destro titolare, in Nazionale: la speranza anche per i fantallenatori è poterlo rivedere presto tra gli undici titolari, altrimenti il numero 24 sarà costretto a cambiare aria per avere le chance di giocarsi un posto tra i convocati al prossimo Europeo. Insigne, ieri in gol, con il Napoli non si riesce ad esprime al meglio, complice il nuovo ruolo che gli ha affidato Ancelotti. E il fantacalcio ne risente, anche perchè da esterno sinistro, Il Magnifico è leggermente distante dalla porta. Una possibilità per l’allenatore azzurro è il cambio modulo, magari con il passaggio al 4-3-3, con lo scugnizzo in alto a sinistra pronto a rientrare sul destro e regalare perle e bonus ai fantallenatori.

E Bernardeschi? Letteralmente magico: con la Juventus è uno dei giocatori che Sarri utilizza maggiormente, ma sono più le volte che delude, che non quelle in cui rende. E in Nazionale la sinfonia è un’altra. E anche in questo caso, così come Insigne, sembrerebbe essere la collocazione tattica che influisce sul rendimento dell’ex Fiorentina, abituata a svariare sul fronte offensivo da destra, pronto a rientrare sul mancino e illuminare la sua squadra di appartenenza con le sue giocate. Italia e fantacalcio si uniscono… gli allenatori prendono appunti, con la speranza di correggere e rigenerare alcuni calciatori perduti!

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!