Italia, Bastoni: “Questa Nazionale è come l’Inter: siamo un grande gruppo”

Credit: FIGC Vivo Azzurro/Youtube

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Alessandro Bastoni si prepara a vivere la sua prima competizione ufficiale con la maglia della Nazionale. Il giovane difensore dell’Inter è stato uno dei protagonisti della stagione che ha portato al ritorno dei nerazzurri sul tetto d’Italia.

Ora però per lui c’è da affrontare Euro 2020, che potrebbe vederlo come protagonista. Al momento ci sono i due veterani juventini e azzurri Chiellini e Bonucci davanti a lui nelle gerarchie nel ruolo di centrale difensivo, ma un po’ di spazio potrebbe esserci.

In ogni caso Bastoni è stato protagonista di una bella intervista per i canali ufficiali dell’UEFA. Dalle sue parole emerge grande emozione e soddisfazione per essere entrato in pianta stabile nel giro azzurro.

Bastoni: Inter e Italia a confronto

L’incredulità di Bastoni è legata alla velocità con cui le cose sono cambiate in poco tempo:“Fino a due anni fa non avrei mai pensato a un percorso del genere, andavo a giocare a Parma e mi giocavo il posto nella mia prima vera esperienza. Qui in Nazionale si portano le cose belle fatte con il club, per questo ringrazio ancora l’Inter. Se devo trovare una similitudine tra qui e l’Inter è proprio la forza del gruppo che è quello che cerchiamo di portare per andare più avanti possibile”.

Proprio a proposito del confronto tra Inter e Italia, Bastoni risponde alla domanda sui suoi due allenatori Antonio Conte e Roberto Mancini: “Conte ha un modo tutto suo di trasmettere le cose, con più grinta e più cattiveria rispetto a Mancini: questa è la differenza sostanziale“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!