Italia-Austria, gli azzurri non si inginocchieranno: ecco perchè

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

I giocatori dell’Italia non si inginocchieranno prima della sfida contro l’Austria. Nessun menefreghismo nei confronti della lotta al razzismo, ma Bonucci spiegherà la decisione degli azzurri in conferenza stampa.

Facile ipotizzare che l’Italia sceglierà di non inginocchiarsi e stare in piedi perchè il gesto potrebbe essere considerato ininfluente per la vera e significativa lotta al razzismo. Come detto, però, Bonucci avrà modo di analizzare la questione nelle prossime ore.

Non solo l’Italia, anche l’Austria resterà in piedi e non si inginocchierà. Questo ciò che trapela dalle ultime indiscrezioni. Ritornando al calcio giocato, gli azzurri tenteranno l’assalto ai quarti di finale puntando forte sul solito undici titolare.

Non ci sarà Chiellini, ancora fermo ai box per infortunio: al suo posto ballottaggio serrato tra Acerbi e Bastoni, mentre a centrocampo Verratti potrebbe essere preferito a Locatelli, anche se il centrocampista del Sassuolo proverà a insidiare il mediano del PSG fino all’ultima rifinitura.

Italia-Austria: le probabili formazioni, gli azzurri non si inginocchieranno prima del calcio d’inizio

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi (Bastoni), Spinazzola; Verratti (Locatelli), Jorginho, Barella; Berardi, Immobile, Insigne.

Austria (3-4-2-1): Bachmann; Lienhart, Alaba, Hinteregger; Lainer, Laimer, Schlager, Ulmer; Baumgartner, Sabitzer; Arnautovic.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!