Atalanta, Duvan Zapata: “Non ci penso a lasciare Bergamo! I retroscena della sconfitta a Zagabria e gli obiettivi”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Duvan Zapata è uno dei giocatori più amati al fantacalcio. L’attaccante colombiano si è raccontato ai microfoni di Tuttosport: tanti i temi affrontati. Dalla preparazione estiva, agli obiettivi… e per finire a cosa è successo con la Dinamo Zagabria:

PREPARAZIONE ESTIVA – “È stata dura, durissima. Non avevo mai fatto e non avevo mai visto una preparazione così pesante. C’erano momenti in cui pensavo: no, non ce la faccio, non ce la posso fare. Trenta secondi e ripartivo, perché capivo che tutta quella fatica avrebbe dato frutto. Lavorare in questo modo alza il livello delle tue potenzialità e delle potenzialità della squadra”.

OBIETTIVO – “Io non ci penso assolutamente a lasciare Bergamo. Nel calcio, come nella vita, non sai mai qual è il futuro. Ma ora penso solo a fare il massimo con l’Atalanta”.

DINAMO ZAGABRIA – “Ancora mi chiedo cosa sia successo. Eravamo emozionati, sì. Ma anche motivati e preparati. Però siamo pronti a cancellare questa partita. Ne mancano cinque, ancora cinque di partite nel girone. E noi vogliamo qualificarci, assolutamente. Io non voglio neanche fissare traguardi, dire arriviamo lì, o facciamo questo. Noi lavoriamo per un solo obiettivo: essere protagonisti”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!