Theo: “Possiamo puntare al quarto posto! Pioli? Il suo modulo mi piace. Non sono un bad boy”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

In un Milan che non decolla, una delle note positive è Theo Hernandez che ha concesso una esclusiva a La Gazzetta dello Sport… uno dei calciatori scelti da Maldini: “È un onore. Paolo ha fatto la storia del calcio, non soltanto del Milan, e con me è stato molto convincente. Non ci ho messo molto a decidere di accettare l’offerta. Ne ho parlato con il mio agente e siamo stati subito d’accordo. Il Milan è un club con una grande storia, uno dei più titolati del mondo. Valeva la pena di fare una scelta del genere”. 

“Nel calcio capitano tante cose e non so quanto tempo ci vorrà per tornare al top, però la strada è giusta. Abbiamo una buona squadra e penso che già in questa stagione possiamo puntare al quarto posto, Pioli ci insegna tante cose, stiamo imparando molto. È una persona preparata e piano piano riusciremo a risalire. Il suo nuovo modulo mi piace, forse ci fa sentire più liberi. Non parla spagnolo e io non parlo ancora italiano, ma ci capiamo comunque”.

“Mi sono preso tanti insulti e tante critiche. Ho fatto qualche ‘tonteria’, ma sono maturato tanto come persona e ora mi considero un tipo scherzoso, ma tranquillo, che passa tanto tempo a casa con i suoi cani o a vedere tennis in tv. Il suo tennista preferito? Nadal. Il migliore di tutti, anche di Federer”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!