Paratici svela tutto: Berardi vicino alla Juve e la verità sul ritorno di Pogba

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Fabio Paratici, intervistato da Sky Sport, ha colto l’occasione per rilasciare alcune dichiarazioni su alcuni retroscena di mercato del suo periodo alla Juventus. Il nuovo direttore sportivo del Tottenham, ha sottolineato il passato interesse della Juventus su Berardi, con il giocatore del Sassuolo vicinissimo a vestire bianconero negli anni scorsi.

Paratici ha poi rivelato la verità sul possibile ritorno di Pogba alla Juventus, spiegando che le due parti non sono mai state vicine per ricongiungersi, pur mantenendo un grande rapporto umano e di grande affetto.

Paratici ha ammesso: Siamo sempre molto affezionati ai calciatori che abbiamo avuto. Paul è arrivato a 18 anni, è cresciuto con noi ed è stata una grandissima soddisfazione vederlo avere successo. Questo affetto fa parte della relazione che c’è sempre tra Pogba e la Juventus. Detto questo, credo sia molto difficile, non c’è mai stato un momento in cui siamo stati vicini a riprenderlo“.

L’intervista a Paratici sul mercato della Juventus e sul suo addio

L’ex direttore della Juventus ha poi svelato i motivi del suo addio ai bianconeri: “La fine del mio rapporto con la Juventus? Non è cambiato nulla, sono stati 11 anni meravigliosi, che nel mondo del calcio sono un’enormità. Mi porto tantissimi ricordi, è stata un’esperienza meravigliosa e credo sia stato giusto cambiare così”.

Decisivo il caso Suarez? “Sono cose che succedono, ci sono delle indagini in corso che accerteranno la situazione. Piano piano le cose si stanno chiarendo, sono molto tranquillo in questo senso e non credo che abbia inciso. E’ un dispiacere personale vivere queste situazioni, ma quando hai certi ruoli può capitare”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!