Martusciello: “Sì a Dybala come Higuain! Odiavo Chiellini, su De Ligt e Matuidi…”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Conferenza stampa, al termine della sfida vinta per 4-3 contro il Napoli. Dopo i primi 55 minuti più che perfetti, la Juventus si è fatta recuperare in 15 minuti, salvo poi essere aiutata dal difensore senegalese, protagonista di un autogol fuori dal normale. L’allenatore spiega la gara, queste le dichiarazioni di Martusciello:

MATUIDI – “Il mercato non compete a me. Lui ha una grande capacità riconosciuta da tutti, stasera ha messo pure la generosità di un campione del mondo”.

DYBALA COME HIGUAIN – “Sì, perchè ha un buon primo controllo. Bisogna anche imparare anche la fase di non possesso. Si vuole attaccare in avanti, e dunque gli attaccanti oltre ai gol devono fare un po’ di fatica”.

CHIELLINI – “Lo conosco da poco e l’ho sempre odiato, perché da avversario era un rompiscatole. Ieri a un certo punto era lui che dava coraggio a noi, giusto per raccontarvi il personaggio. E’ il simbolo di questa Juve. Venendo meno servirà che tutti si stringano intorno, De Ligt col tempo riuscirà a pesare quanto Giorgio”.

SARRI – “Era estremamente felice della vittoria, ha visto un’ora del calcio che a lui piace e ora bisogna aumentare il minutaggio e lavorare in questa direzione”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!