Inter, duro sfogo di Handanovic: “Non me ne frega niente”

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Intervista Handanovic – L’inizio di stagione dell’Inter, al netto del mezzo passo falso domenica contro la Sampdoria, è positivo. I nuovi arrivati si sono subito integrati bene: Joaquin Correa ha segnato 2 gol mentre Edin Dzeko e Federico Dimarco sono entrambi a quota uno. Resta il solo Denzel Dumfries, alle prese con un inevitabile periodo di ambientamento.

I nerazzurri, attualmente, occupano il secondo posto (7 punti) dietro soltanto il terzetto composto dal Milan, dalla Roma e dal Napoli (9). Le partenze estive di Romelu Lukaku ed Achraf Hakimi, stando ai risultati ottenuti finora, non hanno indebolito la squadra che in queste ore sta affilando le armi in vista del debutto in Champions League.

Stasera allo stadio “Meazza” arriverà il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Le Merengues sono privi di elementi di spessore quali Gareth Bale, Toni Kroos e Marcelo tuttavia scenderanno in campo per fare bottino pieno. Ecco perché il tecnico Simone Inzaghi ieri ha suonato la carica, invitando i suoi a dare il 110% lasciandosi alle spalle le delusioni del passato.

Intervista Handanovic, il portiere risponde alle recenti polemiche

Un concetto ripetuto dal capitano Samir Handanovic, finito di recente nell’occhio del ciclone a causa di alcuni gol subiti ritenuti da parte della tifoseria evitabili. “Le critiche non mi toccano, ho ascoltato tante cose superficiali – sono le sue parole rilasciate a SportMediaset – di cui non mi frega nulla. Se parla chi non è mai stato in porta non mi sta bene, non sanno neanche che vuol dire essere un portiere. Non serve dire altro”.

Ora l’attenzione è tutta la partita odierna. “Questa Inter, rispetto a quelle precedenti, ha più esperienza, è più consapevole e più determinata. Vogliamo passare il turno come sempre, magari negli altri anni qualcuno è stato più bravo di noi oppure non siamo stati all’altezza. Il Real Madrid? Sono in un ottimo stato di forma, appena toccano il pallone fanno gol. Starà a noi limitarli e fermarli. Li abbiamo già incontrati l’anno scorso e li conosciamo bene”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!