Corini: “Tonali mi ricorda De Rossi. Ho deciso il modulo e il portiere titolare”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Un’intervista esclusiva a La Gazzetta dello Sport, le rondinelle sono pronte per l’inizio del campionato. Il Brescia di Corini, dopo la promozione in A, sta prendendo forma e non ha intenzione di recitare il ruolo dell’ultima arrivata. L’allenatore delinea i prossimi obiettivi. Ecco le parole di Eugenio Corini sul Brescia e non solo: si è parlato di Tonali, dell’attacco… Tanti i messaggi per i fantallenatori, in vista dell’asta imminente. Altri elementi della conversazione il modulo e i nuovi acquisti, oltre qualche considerazione sul presidente Cellino.

PORTIERE TITOLAREJoronen è stato segnalato dal presidente, la trattativa è andata per le lunghe, ma ora ci sono tre portieri di ottimo livello: lui, Alfonso e Andrenacci. Gerarchie decise? Ci sto lavorando, in Coppa Italia saprete chi è titolare”.

TONALI – “Atleticamente è più forte di me, ha personalità, ha saputo reggere l’impatto con la prima squadra e si è meritato la A. Ricorda De Rossi, uomo squadra che sa difendere”.

MODULO – Giocheremo come in Serie B? Certo, puntando sul 4-3-1-2. Bisogna imporsi con la mentalità e l’idea di gioco che abbiamo costruito finora. In questa squadra pochi conoscono la A”.

NUOVI ACQUISTI Ayè ha caratteristiche adatte al nostro gioco e 18 gol nella B francese non sono pochi. Chancellor è reduce dalla Coppa America, è forte fisicamente ma sa anche toccare la palla con i piedi come voglio che facciano i difensori quando impostano”.

ACCOSTAMENTO ALL’ATALANTA – “Ora dobbiamo consolidare la categoria. L’Atalanta? Il paragone non regge, dobbiamo fare un passo alla volta proprio come l’Atalanta in questi anni. La nostra Champions è la salvezza”.

CONTRATTO – Cellino? Meglio un confronto di un certo tipo che il non detto. Mi aveva anche proposto il rinnovo di contratto, ma ho preferito restare in scadenza. So che posso fare ancora qualcosa di meglio. Una fortuna che il Brescia abbia un presidente come lui, perché si è accelerato il progetto di crescita. L’esperienza col Leeds gli ha fatto bene”.

 

www.imagephotoagency.it

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!