Serie A, clamoroso Cannavaro: “In Italia non hanno capito niente”

Fonte: Wikimedia Commons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Intervista a Fabio Cannavaro ai microfoni di “Calcioefinanza“, l’ex Real Madrid ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sulla ripresa della Serie A e sul Coronavirus.

L’ex Pallone d’Oro e campione del mondo 2006 non ha usato mezze misure: Quando sento parlare di date per la Serie A in una situazione di emergenza come quella che stiamo vivendo in Italia e in tutta Europa mi viene la pelle d’oca. Credo che non abbiate capito proprio niente…”.

Intervista Cannavaro: “Italia? L’esperienza cinese non è servita a nulla”

L’ex difensore di Parma, Inter e Juventus ha poi aggiunto: “Se in Italia e in Europa si parla già di date vuol dire che l’esperienza cinese non è servita a nulla. Per me oggi è del tutto prematuro parlare di date, quello che invece dobbiamo metterci in testa una volta per tutte è che dobbiamo rimanere in casa, per il nostro bene e per quello degli altri”.

Insomma, parole piuttosto chiare e cariche di diversi punti interrogativi sull’atteggiamento dell’Italia dello sport in relazione ad un virus che in Cina, come noto, ha seminato il terrore fino a poche settimane fa.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!