Inter, Sensi si presenta: “Conte? E’ quello che serve nel calcio di oggi”

Foto: Twitter Inter

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Stefano Sensi, dopo le visite mediche e l’ufficialità del suo nuovo percorso in maglia nerazzurra, ha colto l’occasione per sottolineare il suo primo pensiero da giocatore dell’Inter ai microfoni di Inter Tv: “Quest’anno ci sono tutti i presupposti per fare bene e perché questo accada. Conte? E’ un allenatore importante, con una mentalità vincente ed è quella che serve nel calcio di oggi”. L’ex Sassuolo ha poi aggiunto: “La sensazione è indescrivibile, sinceramente non me lo sarei mai aspettato, ma ora sono qui e darò il meglio per lavorare duro e farmi trovare pronto dal mister”.

Sensi è rimasto stregato dal suo nuovo tecnico: Conte è un allenatore di impatto che ti fa crescere e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con lui”. Quale sarà il nuovo ruolo dell’ex Sassuolo? Sensi potrebbe essere utilizzato sia nel ruolo di mezz’ala, sia nel ruolo di play maker davanti alla difesa. Tuttavia i primi allenamenti serviranno per chiarire meglio le idee sia al diretto interessato, sia ad Antonio Conte. Salvo clamorosi colpi di scena, l’Inter scendere in campo con il 3-5-2, modulo che verrà puntellato dal neo tecnico bianconero fin dall’inizio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!