Inter, Sensi allo scoperto sul suo futuro: messaggio a tutti fantallenatori

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’Inter valuterà con estrema calma il riscatto di Sensi in vista della prossima estate. Un accordo con il Sassuolo pronto ad essere concretizzato senza alcuna particolare problematica e che consegnerà il giocatore ai nerazzurri in maniera definitiva.

Il centrocampista, intervistato ai microfoni di “Repubblica”, ha ammesso: “Conte? Ho un ottimo rapporto.E’ più scherzoso di come si possa pensare. E’ molto diretto, cosa che apprezzo. Con alcuni di noi, me compreso, ha atteggiamenti paterni”.

L’ex Sassuolo ha poi rivelato un particolare aneddoto dei suo primi calci al pallone: “Da bambino insistevo per giocare in porta, ma la prima volta che l’allenatore mi ha provato fuori non mi ha messo più tra i pali. Il mio idolo diventò Xavi, studiavo i suoi video. Quando mi paragonano a lui mi emoziono, senza montarmi la testa”.

Riscatto Sensi, cosa cambia in vista della prossima stagione?

Come noto, il centrocampista potrebbe essere riscattato dal Sassuolo per una cifra pari a 25 milioni di euro. Massima attenzione, non esiste alcun tipo di obbligo e non escluso che le due parti possano accordarsi per un rinnovo del prestito. Tutto dipenderà dalle strategie del prossimo calciomercato dell’Inter.

Detto questo, qualora il centrocampista venisse riscatto, comunque confermato in nerazzurro, i fantallenatori potrebbero assicurarsi un punto fisso del prossimo centrocampo interista.

Un chiaro messaggio in chiave presente, ma soprattutto in vista del futuro. A tal proposito, Sensi ha poi concluso: “Cosa vorrei? Vincere con l’Inter, che è casa mia. Giocare gli Europei nel 2021. Poi una grande famiglia. Anche la mia ragazza ha tre tra fratelli e sorelle, vorremmo replicare il modello”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!