Terremoto Inter, Marotta e Ausilio potrebbero dimettersi

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Marotta e Ausilio potrebbero dimettersi da dirigenti dell’Inter già nel corso delle prossime settimane. Tutto dipenderà dall’evolversi del mercato e dalle possibili mosse e valutazioni della proprietà. Questo ciò che rivela Alfredo Pedullà. I due faranno le loro valutazione al termine dell’attuale sessione di calciomercato.

Un terremoto iniziato con la cessione di Hakimi e pronto a entrare nel vivo anche con il possibile (e ormai quasi certo) addio di Lukaku. L’attaccante belga continua a viaggiare a grandi passi verso la cessione al Chelsea. L’Inter incasserà circa 120-130 milioni di euro, ma non potranno essere rinvestiti interamente sul mercato.

I nerazzurri punteranno con forte decisione su Zapata dell’Atalanta, valutato circa 40 milioni dalla Dea e profilo ideale per sostituire Lukaku al centro dell’attacco interista. Nei prossimi giorni, forse ore, potrebbe arrivare il pressing decisivo.

www.imagephotoagency.it

Inter, dimissioni Marotta e Ausilio: la decisione a fine mercato

Un terremoto reale e concreto, perchè i pensieri e le strategie di Marotta e Ausilio potrebbero essere differenti dai piani futuri della proprietà. Il futuro della dirigenza nerazzurra si deciderà, quindi, nel corso delle prossime settimane. Non è escluso che i due dirigenti possano restare comunque all’Inter.

Ritornando al mercato, occhi puntati anche su Nandez: il centrocampista del Cagliari potrebbe vestire nerazzurro nel corso della prossima settimana. Zapata resta il primo obiettivo per l’attacco, mentre Raiola avrebbe proposto Moise Kean, idea attualmente accantonata dai nerazzurri. Sono attese novità nel corso delle prossime settimane: il futuro dell’Inter potrebbe dipendere anche dai prossimi scenari di mercato.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!