Joao Mario al Benfica, ma lo Sporting non ci sta: comunicato al veleno dell’Inter!

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Inter contro lo Sporting Lisbona – Una delle prime operazioni ufficiale della stagione 2021/2022 dell’Inter è stato il passaggio di Joao Mario al Benfica. Un’operazione che si è potuta concretizzare dopo la rescissione del contratto tra il portoghese e i nerazzurri.

Una rescissione che ha fatto andare su tutte le furie lo Sporting Lisbona che, subito dopo la fine del campionato, aveva avanzato un’offerta per Joao Mario prontamente rifiutata dai nerazzurri. Non solo questa però l’unica accusa mossa dai biancoverdi, ma anche quella di essere venuti meno a una clausola presente nel contratto firmato nel 2016 quando il centrocampista si trasferì all’Inter.

Una clausola presente nel contratto di allora, infatti, prevedeva, il pagamento di ulteriori 30 milioni di euro allo Sporting da parte dei nerazzurri in caso di cessione di Joao Mario a un altro club portoghese. Cosa che la dirigenza nerazzurra ha evitato grazie appunto alla rescissione del contratto.

www.imagephotoagnecy.it

Inter contro lo Sporting Lisbona: il comunicato del club

L’Inter ovviamente non ci sta e attraverso il suo sito ufficiale ha diffuso un comunicato nel quale descrive come inaccettabili e gravissime le dichiarazioni dello Sporting Lisbona.

“FC Internazionale ha preso conoscenza di quanto ha affermato agli organi di stampa lo Sporting Lisbona. Si tratta di dichiarazioni inaccettabili, gravissime e soprattutto prive di fondamento. La Società tutelerà la propria immagine e reputazione nelle sedi opportune“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!