Inter, prima stoccata dei tifosi a Conte: “Non dimentichiamo il passato giudiziario”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Nuova avventura di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter e via ad una nuova sfida, complicata sotto certi di punti di vista, ma anche molto affascinante. Il diretto interessato, ufficializzato questa mattina dal club nerazzurro, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista in merito alla nuova esperienza professionale: “Non vedo l’ora di cominciare, riporterò l’Inter dove merita”. Detto questo, i tifosi nerazzurri hanno scelto di mettere le cose in chiaro, dando il benvenuto ad Antonio Conte con questo messaggio: “Noi non siamo la Juve. Per noi vincere non è l’unica cosa che conta”

La curva nerazzurra ha poi aggiunto: “Puntualizziamo in maniera ferma e decisa che la Curva Nord non può certo dimenticare il suo passato bianconero e giudiziario. Accettiamo il fatto che da certi sospetti si sia svincolato espiando le sentenze che l’hanno riguardato sebbene rimanga indelebile la colpa per la lunghissima militanza in una società da cui ci riteniamo lontani anni luce per stile e valori”. Insomma, un messaggio di benvenuto non particolarmente caloroso, ma con totale apertura verso un nuovo percorso che vedrà il popolo nerazzurro al fianco di Antonio Conte nel corso dei prossimi anni.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!