Inter, Bastoni: “Conte? Non poteva capitarmi in un momento migliore”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Una stagione (inaspettatamente) da protagonista per Alessandro Bastoni. Il difensore dell’Inter sembrava uno dei partenti quest’estate invece Conte ha deciso di puntarci e alla fine ha trovato anche spazio nell’undici titolare al fianco di Skriniar e De Vrij e scalzando un fuoriclasse come Godin. Al fantacalcio un po’ una sorpresa, niente bonus, ma anche pochi cartellini: sei gare disputate, fantamedia del 6.08 e solamente due cartellini gialli. Un prospetto importante che sta dimostrando di non sentire troppo il peso di una big dato che lo scorso anno, al Parma, in 24 partite aveva già dimostrato una certa maturità al fianco di Bruno Alves raccogliendo solamente 2 cartellini gialli, segnando un gol e chiudendo la stagione con una fantamedia del 6.24. Intervistato da Sky Sport ha parlato del suo momento all’Inter e di Conte che ha avuto il coraggio di lanciarlo titolare.

INTER – “Neanche nelle mie più rosee speranze avrei pensato di essere qua, specie prima di andare al Parma. Me lo sto godendo, spero di continuare così. Stiamo bene nello spogliatoio, andiamo al campo con il sorriso, ci troviamo bene tra di noi”.

CONTE – “Non poteva capitarmi in un momento migliore, lui sa trattare i giovani al meglio, mi ripetete di non accontentarmi mai. Mi sta aiutando tanto, cerca sempre di spronarmi a far meglio”.

SCUDETTO – “Sappiamo che il gap con la Juve è ampio, lavoriamo per vincere ogni partita e alla fine dell’anno se saremo lassù, valuteremo”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!