Tottenham, Conte fa la spesa in Serie A: l’obiettivo per l’attacco è chiaro

www.imagephotoagency.it

Insigne al Tottenham – La finestra invernale di mercato si avvicina sempre di più, visto che stiamo per entrare nelle ultime due settimane del 2021. E sarà una sessione particolarmente attesa, se non altro per la folta rappresentanza di ottimi giocatori che hanno ancora sei mesi di contratto.

Tra questi spicca senza ombra di dubbio Lorenzo Insigne, il cui futuro è ancora avvolto da una folta nube di mistero. Il suo legame con il Napoli scadrà per l’appunto al termine della stagione in corso, ma almeno per il momento non sembrano esserci i presupposti per la tanto sognata fumata bianca.

Per questo motivo potrebbero aprirsi per lui le porte del mercato. Addirittura già all’inizio del 2022, visto che l’obiettivo della dirigenza del Napoli potrebbe essere quello di monetizzare, seppur in maniera poco remunerativa in base al valore del giocatore, la sua cessione.

Insigne al Tottenham, pronta l’offerta al Napoli

A svelare nuovi scenari sul futuro del capitano azzurro è la redazione napoletana di Repubblica. Sul quotidiano si legge che il Tottenham ha messo gli occhi su Insigne, con la forte spinta data dalla matrice italiana del fronte sportivo del club, ovvero Antonio Conte e Fabio Paratici.

L’obiettivo del club londinese è quello di portarsi a casa Insigne già a gennaio, facendo un’offerta bassa ma comunque competitiva. Il timore degli Spurs è l’eventuale inserimento di altri club più blasonati, interessati al giocatore nel caso in cui si aprissero le porte dell’ingaggio a parametro zero.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!