Lazio, infortunio Zaccagni: sarà già convocato contro il Bologna?

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Zaccagni – Il botto di mercato finale di Lotito non ha ancora dato i suoi frutti. Mattia Zaccagni fin qua ha trovato poco spazio, si è infortunato e sugli esterni hanno preso il sopravvento Felipe Anderson e Pedro. L’ex giocatore del Verona, però, sta tornando ed è pronto a giocarsi le sue carte.

Zaccagni, infatti, è tornato a correre a Formello già da due giorni. Ha svolto lavoro differenziato rispetto al resto del gruppo, ma sempre con la palla e ad alta intensità. Maurizio Sarri non vede l’ora di schierarlo, anche per far rifiatare i due esterni d’attacco ai lati di Immobile.

Quando tornerà però in campo Mattia Zaccagni? Già contro il Bologna oppure dopo la sosta? Difficilmente sarà convocato contro il Bologna per la sfida di domenica 3 ottobre alle 12:30. Troppo poco il tempo per recuperare e alto il rischio di ricadute. La fortuna di Zaccagni è la sosta per le nazionali: avrà tutto il tempo necessario per tornare al top della forma.

www.imagephotoagency.it

Infortunio Zaccagni: le gerarchie in attacco nella Lazio

Al momento, proprio a causa dell’infortunio, Zaccagni parte indietro nelle gerarchie di Sarri. L’allenatore toscano, infatti, ha già avuto modo di provare Felipe Anderson e Pedro, i quali stanno immagazzinando le istruzioni del mister. Zaccagni, quindi, parte un po’ indietro, ma non vuol dire che non possa scalzare uno dei due esterni.

Partiamo dal presupposto che la zona di campo in cui Zaccagni si esprime al meglio è la fascia sinistra, da dove può rientrare con il suo destro. Felipe Anderson e Pedro, invece, possono giocare anche sulla destra. Tra i due potrebbe essere proprio Pedro a dover rifiatare maggiormente: Sarri apprezza tutti e 3 i giocatori e cercherà di ruotarli partita dopo partita.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!