Roma, infortunio Spinazzola: i nuovi tempi di recupero e cosa cambia al fantacalcio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Spinazzola – Il recupero di Leonardo Spinazzola, stando da quanto filtra da Trigoria, procede a gonfie vele. Il terzino giallorosso infatti sta bruciando le tappe tanto che ha iniziato a lavorare individualmente e a correre sotto l’occhio vigile del preparatore atletico.

Ovviamente per vederlo in campo si dovrà attendere ancora diverso tempo, ma l’obiettivo del giocatore è quello di essere convocabile per l’inizio di dicembre. Il mese di dicembre sarà quindi fondamentale per riprendere confidenza col terreno di gioco dopo 5-6 mesi di inattività e per tornare a pieno regime con l’inizio del nuovo anno.

Il rientro sarà graduale e un passo alla volta per evitare qualsiasi rischio di ricadute visto che in quella zona del campo Vina si sta confermando un ottimo sostituto. La buona notizia, al momento, è quella del ritorno alla corsa di Spinazzola che, dovessero essere confermati i tempi di recupero, tornerà a disposizione di Mourinho per il mese di dicembre.

www.imagephotoagency.it

Infortunio Spinazzola: cosa cambia al fantacalcio con il suo rientro

Il rientro di Spinazzola verso fine novembre e inizio dicembre potrebbe modificare in modo significativo quelle che sono le gerarchie in casa Roma sulle corsie esterne. Spinazzola, infatti, fino allo scorso anno era titolare inamovibile della corsia sinistra e, una volta recuperato del tutto, sembra essere ancora questo il piano di Mourinho.

A rischiare il posto potrebbe essere anche Karsdorp dato che l’azzurro può giocare anche a destra essendo destro naturale. I tanti impegni che spetteranno alla Roma tra campionato e Conference League fanno pensare che ci sarà minutaggio per tutti anche perché, almeno inizialmente, andrà atteso il pieno recupero del campione d’Europa.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!