Torino, ecco Sanabria: come cambiano le gerarchie in attacco

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Sanabria – Il Torino inizia una nuova settimana con nuove forze e rinnovate ambizioni. È bastato vincere uno scontro diretto, quello della Sardegna Arena contro il Cagliari, per restituire convinzione e coraggio alla formazione guidata da Davide Nicola.

E come se non bastasse, arrivano buone notizie anche dall’infermeria. L’infortunio di Antonio Sanabria, infatti, è ormai solo un ricordo. Il centravanti paraguaiano, arrivato nelle ultime ore della finestra invernale di mercato, è tornato a disposizione del suo allenatore.

Infortunio di Sanabria superato, cosa cambia in attacco

La presenza di Sanabria nelle rotazioni per l’attacco del Torino potrebbe essere senza dubbio un grande vantaggio. Anche perchè l’ex genoano si sposa bene con entrambe le punte schierate con maggiore frequenza con Nicola. Sia Andrea Belotti che Simone Zaza possono trarre giovamento dalla sua presenza.

Al momento, però, il tandem tutto italiano appare inamovibile. In ogni caso, Tonni potrebbe rappresentare la spalla ideale del Gallo: la sua presenza in area di rigore renderebbe più pericolosi i granata, nonostante il grande lavoro “oscuro” del centravanti della Nazionale.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!