Juventus, Ronaldo spiazza tutti: “Gioco da infortunato, capisco Sarri”. Ansia Fantacalcio?

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Infortunio Ronaldo destinato a far parlare ancora a lungo nel corso della settimana. Di fatto, dopo le prime smentite nei giorni scorsi, Cristiano Ronaldo, al termine del match con il Portogallo ha colto l’occasione per evidenziare le sue reali condizioni fisiche. Gol numero 99 in Nazionale e pagine di record ancora da scrivere. L’attaccante della Juventus ha così ammesso: “Nelle ultime settimane non sono stato al meglio. Ho giocato da infortunato, quindi capisco la scelta di Sarri nel sostituirmi contro il Milan. Nel mio gesto non c’era polemica, anche se ovviamente non mi piace essere sostituito perchè io vorrei sempre aiutare la squadra”.

Infortunio Ronaldo confermato dallo stesso diretto interessato e pronto ad essere analizzato nel corso dei prossimi giorni: “Non stavo bene neanche in queste due partire con la Nazionale, ma presto sarò al top”. Leggero allarme per i fantallenatori, ma la sensazione è che il portoghese tornerà al 100% già in vista della prossima sfida di campionato contro l’Atalanta, match valido per la 13^ giornata di Serie A. Ronaldo ha poi concluso: “Quando mi devo sacrificare lo faccio, perché avevamo molte partite importanti in ballo. Con la Juve c’è l’Inter che ci mette molta pressione, con il Portogallo sapevamo che se non avessimo vinto entrambe le partite avremmo potuto essere fuori dall’europeo. Ho un dolore che mi impedisce di essere al 100%, ma cerco di giocare sempre. A volte non do tutto perché non riesco, ma non serve fare polemiche dove non esistono: sapevo di essere limitato, come lo sapeva il club. Come detto, tornerò al 100% il prima possibile“.

View this post on Instagram

Love this feeling ⚽⚽⚽

A post shared by Cristiano Ronaldo (@cristiano) on

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!