Juventus, Ramsey ancora k.o.: cosa è successo al centrocampista gallese

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Ramsey – Quando Aaron Ramsey lascerà la Juventus lascerà un’ottima recensione all’infermeria. È proprio il J Medical il luogo in cui Ramsey ha speso la maggior parte della sua permanenza torinese. Il gallese, infatti, salterà anche la sfida contro il Chelsea per un problema fisico.

Si tratta dell’ennesimo problema muscolare accusato da Aaron Ramsey. Nasce spontanea la domanda: quanti di questi infortuni sono colpa della sfortuna? E quanti, invece, colpa della costituzione fisica del giocatore? Ciò che è certo, però, è l’assenza di Ramsey.

A inizio anno molti pronosticavano un utilizzo ripetuto di Ramsey da parte di Allegri: l’allenatore toscano, infatti, lo ha provato spesso, anche in amichevole, davanti alla difesa. Persa quella brillantezza che nei suoi anni migliori all’Arsenal lo aveva reso un grande centrocampista di inserimento, Ramsey avrebbe potuto trovare una nuova vita davanti alla difesa. Il suo fisico, però, non lo sta permettendo.

www.imagephotoagency.it

Infortunio Ramsey: le scelte a centrocampo di Allegri

Max Allegri, quindi, continuerà ad affidarsi alle certezze. Come sottolineato in conferenza stampa, infatti, le chiavi del centrocampo saranno ancora affidate ai due play Locatelli e Bentancur, giocatori che si completano in quanto a intensità di gioco e qualità tecniche. Aspettando Arthur, altro centrocampista in ripresa.

Ruoli diversi per Rabiot e McKennie. Il francese e l’americano sono destinati alla fascia sinistra, nel centrocampo “storto” bianconero, con una mezz’ala che si allarga a sinistra per schierarsi a 4. Certezze, quindi, per Max Allegri. E Ramsey non è una di queste.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!