Torino, infortunio Praet: c’è la diagnosi, ecco i tempi di recupero

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Praet – Come abbiamo già scritto nella giornata di ieri, non c’è pace per il Torino e per il suo allenatore. La formazione granata è tornata a ranghi più o meno compatti, in vista del prossimo weekend che porterà alla ripresa del campionato con la 13^ giornata.

I piemontesi se la vedranno con l’Udinese in una partita che non ci si può permettere di fallire per non mollare la parte sinistra della classifica. Ivan Juric si aspetta il meglio dai suoi giocatori, compresi quelli impegnati in questi giorni con le rispettive Nazionali. Ma c’è un problema.

È quello legato alle condizioni di Dennis Praet. Il centrocampista è uscito malconcio dall’ultima partita giocata con la Nazionale belga. Per lui c’è stato il rientro anticipato a Torino per qualche ora, anche se la sua situazione fisica non fa di certo star tranquillo Juric.

Infortunio Praet, edema alla coscia: i tempi di recupero

Il club, attraverso il consueto report medico dopo l’allenamento svolto oggi, fa sapere che Praet ha riportato un edema al vasto intermedio della coscia sinistra. Un problema non di poco conto che lo staff medico del Toro valuterà con calma in questi giorni.

Di certo Juric non potrà contare sull’ex giocatore della Sampdoria per l’importante incontro con i friulani guidati da Luca Gotti. E per un centrocampo che in queste ultime settimane ha subìto diversi problemi di natura fisica, si tratta di un’altra botta non di poco conto.

Di contro il mister croato ha potuto contare su tutti gli altri elementi di rientro dalle Nazionali, come Belotti, Berisha, Brekalo, Linetty, Lukic, Milinkovic-Savic, Pobega e Vojvoda.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!