Napoli, le ultime su Osimhen: c’è l’esito degli esami, i tempi di recupero

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Osimhen – Ore di attesa per il Napoli, impegnato oggi pomeriggio alle ore 18 sul campo della Salernitana. Nei pensieri dei dirigenti e del tecnico Luciano Spalletti, oltre alla partita odierna, ci sono anche le condizioni di Victor Osimhen fermatosi nel corso dell’allenamento di ieri a causa di un risentimento muscolare al polpaccio destro.

Il nigeriano, in mattinata, si è sottoposto ad una risonanza magnetica che ha evidenziato una una contrattura del gastrocnemio destro. Questo il comunicato ufficiale del club: “Victor Osimhen questa mattina, presso la Clinica Pineta Grande, si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una contrattura del gastrocnemio destro. Osimhen ha già iniziato le terapie e le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni.

Osimhen salterà quindi la partita di giovedì si Europa League, ma potrebbe essere anche in dubbio per quella del 7 novembre contro lo scatenato Hellas Verona per poi rientrare dopo la sosta per le nazionali.

Infortunio Osimhen, brutta tegola per Spalletti

La punta rappresenta il terminale offensivo principe della squadra: impiegato 12 volte, l’ex Lilla ha realizzato 9 gol (5 in campionato) e servito 2 assist (sempre in Serie A). Un’assenza importante, che obbligherà il tecnico originario di Certaldo a rivedere le proprie strategie di gioco e valutare tattiche differenti. 

Sostituirlo, per Spalletti, non sarà facile: probabile, a questo punto, che venga schierato titolare Dries Mertens ancora a secco in stagione (soli 121 minuti fin qui) ma intenzionato a sbloccarsi quanto prima e a regalare soddisfazioni ai propri tifosi e ai fantallenatori che hanno deciso di puntare ancora su di lui.

Infortunio Osimhen, Spalletti lo sostituirà con Mertens: Petagna verso l’ennesima panchina

Con il belga in campo, il primo cambio in attacco diventerà Andrea Petagna rimasto sempre in panchina nelle ultime tre uscite del Napoli (Torino, Roma e Bologna). L’ex Spal, finora, ha totalizzato appena 119 minuti riuscendo comunque a segnare una rete.

Petagna, con la Salernitana, si sistemerà in panchina pronto a subentrare a gara in corso nel caso in cui la situazione lo dovesse richiedere. Il Napoli, intanto, confida nell’immediata guarigione di Osimhen

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!