Infortunio Ibrahimovic, si allontana il rientro in campo: ecco la data prevista

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Ibrahimovic – Rischia slittare il rientro in campo di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, in seguito all’infortunio al ginocchio sinistro subito nel finale della scorsa stagione che gli ha fatto saltare gli Europei, si era operato il 18 giugno. L’obiettivo era quello di poter tornare a disposizione del tecnico Stefano Pioli in tempo per la prima partita di campionato, che vedrà il Milan affrontare in trasferta la Sampdoria lunedì 23 agosto.

Il Milan però, stando a quanto riportato oggi dalla Gazzetta dello Sport, non vorrebbe bruciare le tappe in modo tale da lasciare ad Ibrahimovic tutto il tempo per recuperare al meglio. Il giocatore potrebbe quindi saltare anche il secondo impegno, in programma il 29 in casa contro il Cagliari. Nessun allarme in casa rossonera: soltanto l’intenzione di evitare possibili ricadute, considerata sia l’età che l’importanza dell’attaccante.

Probabile che possa rientrare a metà settembre, quando il coefficiente di difficoltà delle sfide che attendono il Milan si alzerà: nella terza giornata ci sarà la Lazio di Maurizio Sarri mentre in quella successiva avrà luogo il confronto con la Juventus di Massimiliano Allegri. A sostituirlo in questo lasso di tempo ci penserà Olivier Giroud, apparso già in grande forma nelle prime amichevoli estive sostenuti dalla squadra. 

Infortunio Ibrahimovic, slitta il rientro in campo

Il francese, arrivato dal Chelsea, si è calato bene nella realtà rossonera ed è pronto a dare il proprio contributo. Ora resta da vedere chi lo affiancherà nel reparto offensivo: il sostituto di Hakan Calhanoglu, ad esempio, non è ancora arrivato. Paolo Maldini e Frederic Massara stanno valutando diversi profili, tra cui quello di Josip Ilicic in uscita dall’Atalanta. La Dea è pronta a farlo partire con la formula del prestito oneroso, novità sull’argomento sono attese a breve.

Nel mirino c’è pure il trequartista classe 2000 del Bordeaux Yacine Adli. I primi contatti sono già avvenuti con il Milan, stando a quanto riportato dal quotidiano francese ‘L’Equipe’, pronto a mettere sul piatto 10 milioni di euro. Il giocatore, nello scorso campionato, nonostante la giovane età ha preso parte a 35 partite segnando 2 gol e fornendo ai compagni 5 assist. Un giocatore duttile, in grado di giocare in più zone del campo (persino da regista, nel caso). Il Milan ci sta pensando.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!