📢 FLASH | Juventus, emergenza per Allegri: anche McKennie costretto a lasciare il campo

www.imagephotoagency.it

Infortunio McKennie – Piove sul bagnato sulla Juventus. Dopo l’infortunio che ha colpito Chiesa pochi minuti prima dell’intervallo, adesso è il turno di McKennie.

Il centrocampista americano ha lasciato il campo al 64mo in seguito a un colpo rimediato in uno scontro di gioco nei pressi dell’area di rigore atalantina. Allegri al suo posto ha mandato in campo Kean, per aumentare il peso offensivo della sua squadra negli ultimi minuti della partita.

Il giocatore, nelle prossime ore, si sottoporrà agli esami che ci diranno se sarà in grado di esserci nel turno infrasettimanale che vedrà la Juventus impegnata contro la Salernitana.

Infortunio McKennie: Allegri spera nel recupero

Allegri potrebbe quindi trovarsi a preparare la partita con la Salernitana in piena emergenza a centrocampo. Alla lista degli indisponibili, si potrebbero aggiungere anche i nomi di McKennie e Chiesa, entrambi usciti anzitempo con l’Atalanta.

La profondità della rosa permette comunque al tecnico di avere altre soluzioni all’altezza come Bernardeschi, Rabiot e Kulusevski. Sono attesi aggiornamenti sulle condizioni dell’americano e dell’ex viola.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!