Milan, infortunio Kjaer: sorpresa sui tempi di recupero in vista dell’asta di riparazione

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’infortunio di Kjaer potrebbe essere più grave del previsto e il difensore potrebbe stare fermo ai box per circa sei mesi. Qualora i tempi di recupero dovessero essere confermati, il centrale danese avrebbe già concluso la sua stagione in maniera anticipata. Mazzata totale per il Milan di Pioli e per tutti i fantallenatori.

Uno stop da valutare giorno dopo giorno, ma la sensazione è che non trapeli ottimismo su tempi di recupero brevi. Cosa fare al fantacalcio in vista dell’asta di riparazione? La brutta sorpresa sui tempi di recupero di Kjaer vi porterà a una scelta quasi obbligata: svincolarlo. Trattenerlo nella vostra rosa, infatti, potrebbe rivelarsi contro-produttivo.

Nella migliore delle ipotesi, infatti, il centrale danese starà comunque fuori per diversi mesi. Un sacrificio doloroso e inevitabile. Svincolare Kjaer vi servirà per far cassa e valutare un nuovo possibile rinforzo difensivo. Valutate attentamente il vostro piano B. Occhio anche a Romagnoli, il quale potrebbe ritrovare una maglia da titolare per la seconda parte della stagione.

Infortunio Kjaer, stagione finita? Cosa fare all’asta di riparazione e occhio al mercato

Come trapelato nelle ultime ore, il Milan sarebbe già pronto a muoversi sul mercato per cercare di mettere una pezza all’assenza di Kjaer. Occhi puntati su Izzo, ma attenzione anche a Maksmimovic, il quale potrebbe lasciare il Genoa e abbracciare una nuova avventura in rossonero.

Romagnoli potrebbe essere promosso titolare al fianco di Tomori, ma il Milan dovrà cercare di mettere le mani su un altro centrale difensivo affidabile, esperto e pronto a rispondere presente quando chiamato in causa. Più lontana la candidatura di Rugani, così come quelle di Milenkovic e Fazio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!