Parma, ottimismo Inglese: ecco quando potrebbe tornare in campo

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Infortunio Inglese: il peggio è ormai alle spalle. Roberto Inglese è pronto a dare una mano al Parma in questo finale di stagione. L’attaccante dei ducali ha ripreso ad allenarsi agli ordini di D’Aversa ma per il ritorno nell’undici titolare dovrà ancora attendere.

La Gazzetta dello Sport ha fatto un piccolo focus sulla punta emiliana. Inglese è ufficialmente guarito dai problemi ai flessori della coscia destra ma per ottenere la convocazione per il match di Torino, servirà l’ok del chirurgo che ha operato il giocatore a fine gennaio.

In casa Parma, filtra un cauto ottimismo che rasserena D’Aversa che potrebbe rischiarlo già nel recupero della 25a giornata oppure aspettare il match della 27o turno in casa del Genoa. L’infortunio di Inglese non rappresenta più un problema per i ducali che potranno terminare la stagione con l’attacco al completo.

www.imagephotoagency.it

Infortunio Inglese, come cambierà l’attacco del Parma?

Con il rientro di Inglese, D’Aversa potrà gestire al meglio l’attacco. Tra Gervinho, Caprari, Karamoh, Cornelius e Kulusevski, che dovrebbe restare al Parma fino al termine del campionato, l’allenatore dei ducali avrà la possibilità di adottare mille soluzioni per dare fastidio alle difese avversarie.

Come abbiamo scritto in precedenza, Inglese non dovrebbe rientrare subito: Cornelius potrà ancora vestire la maglia da titolare per poi giocarsi il posto con il numero 9 del Parma. Chi possiede l’attaccante danese in rosa, dovrà correre ai ripari prendendo Inglese.

I partner d’attacco di Cornelius o Inglese saranno, con molta probabilità, Gervinho e Kulusevski con Caprari e Karamoh pronti a creare scompiglio a gara in corso.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!