Milan, l’esito degli esami di Ibrahimovic: c’è ottimismo, ma…

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Ibrahimovic – Nuovi esami strumentali per Zlatan Ibrahimovic: l’attaccante rossonero si era infortunato nei primi giorni del ritorno agli allenamenti collettivi.

Se inizialmente il suo infortunio sembrava serio e si temeva un lungo stop i primi esami hanno fatto tirare un sospiro di sollievo al Milan e a Stefano Pioli.

Nonostante i buoni risultati i tempi di recupero sono comunque lunghi trattandosi di una lesione del muscolo soleo al polpaccio destro, ma sicuramente minori rispetto a quelli previsti per la rottura del Tendine d’Achille (infortunio di cui si sospettava inizialmente).

Infortunio Ibrahimovic: i nuovi esami svelano un miglioramento, ma…

Dopo i primi esami, i tempi di recupero stimati si aggiravano fra i 40 e i 50 giorni. Ad oggi, dopo gli esami svolti questa mattina, nell’infortunio di Ibrahimovic è stato riscontrato un miglioramento delle sue condizioni, ma non una riduzione dei tempi di recupero.

Nei prossimi giorni il giocatore proverà a correre in allenamento per capire se forzare o meno il muscolo infortunato. Ibrahimovic potrebbe tornare a disposizione non prima di fine giugno.

Al momento, l’obiettivo più realistico per rivedere l’attaccante svedese in campo resta Milan-Roma in programma il prossimo 28 giugno.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!