Atalanta, tegola per Gasperini: Hateboer si opera. I tempi di recupero

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Hateboer – Brutte notizie per l’Atalanta, che dovrà fare a meno di Hans Hateboer nella prima parte della stagione. L’olandese sente ancora dolore al piede sinistro (ha una microfrattura al quinto metatarso) e nelle ultime ore ha preso la decisione di operarsi. Di fatto, sarà costretto a restare ai box per un periodo compreso tra i 2 e i 3 mesi saltando così il debutto in campionato e in Champions League.

Gian Piero Gasperini, nel ruolo di esterno destro, al momento ha quindi a disposizione il solo Joakim Maehle. Ecco perché la Dea, preoccupata per le condizioni di Hateboer, già da qualche giorno aveva iniziato a sondare il mercato alla ricerca di un rinforzo sulla fascia destra. L’idea è quella di prendere un italiano che conosca bene la Serie A ed il nome individuato è quello di Davide Zappacosta, tornato al Chelsea dopo l’ottima esperienza vissuta al Genoa. L’esterno ex Roma è stato tra i principali protagonisti dei rossoblù ed in 25 partite in Serie A ha segnato 4 gol e fornito 2 assist. La trattativa non si preannuncia impossibile visto che il laterale non rientra nei piani del tecnico Thomas Tuchel ed il suo contratto scade nel 2022. 

La Dea, per lui, si era fatta avanti con il Blues di recente senza tuttavia affondare il colpo. Soltanto qualche contatto per capire le cifre dell’operazione. Un tentennamento di cui ha approfittato la Fiorentina, che in Zappacosta vedono il sostituto ideale di Pol Lirola il quale freme per tornare al Marsiglia. I viola sono fiduciosi di poter chiudere la trattativa in tempi brevi ma è probabile che l’Atalanta, visto l’infortunio di Hateboer, torni alla carica.

Infortunio Hateboer, l’Atalanta costretta a fare a meno di lui nella prima parte della stagione

Oltre ad un nuovo terzino destro che non faccia rimpiangere l’olandese, la dirigenza sta lavorando per regalare a Gasperini anche una pedina in mezzo al campo: i riflettori, in particolare, sono puntati su Teun Koopmeiners che spinge per lasciare l’Az Alkmaar e venire a giocare in Italia. Le due parti sono in contatto costante ed ulteriori sviluppi sono attesi a stretto giro di posta.

Sul fronte riguardante Duvan Zapata, invece, ci sono da registrare i passi in avanti compiuti dall’Inter: i nerazzurri hanno infatti trovato l’accordo con il giocatore (ingaggio da 3.5 milioni netti più bonus). Ora resta da trovarlo con gli orobici tuttavia la distanza tra offerta (30) e richiesta (40) è ancora ampia. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!