Sampdoria, infortunio Gabbiadini: lunghi tempi di recupero. Già scelto il sostituto

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’infortunio di Gabbiadini potrebbe rivelarsi più grave del previsto e potrebbe costringere l’attaccante della Sampdoria a star fuori per diversi mesi. Gli esami strumentali delle prossime ore stabiliranno con esattezza l’entità del ko e i possibili tempi di recupero. La torsione innaturale della caviglia e le lacrime del giocatore, purtroppo, non lasciare trapelare grande ottimismo.

Possibile lungo stop e Sampdoria a caccia del potenziale sostituto. Come rivelato da Sportitalia, il club blucerchiato avrebbe già individuato in Roberto Inglese il primo obiettivo per l’attacco. Il centravanti del Parma potrebbe lasciare il club emiliano per abbracciare l’inizio di una nuova avventura.

I blucerchiati osservano interessati: tutto dipenderà dai possibili tempi di recupero di Gabbiadini, ma la sensazione è che la Sampdoria interverrà a prescindere sul mercato per regalare a D’Aversa un nuovo attaccante in vista del proseguimento della stagione.

Infortunio Gabbiadini, gli ultimi aggiornamenti: Inglese la prima scelta della Sampdoria

Come accennato, la torsione della caviglia di Gabbiadini è apparsa fin da subito piuttosto preoccupante e le lacrime del giocatore al momento dell’uscita dal campo hanno confermato le prime preoccupazioni in casa blucerchiata. Tanta sfortuna e tempi di recupero da valutare, ma come detto non trapela grande ottimismo.

Roberto Inglese, già allenato da D’Aversa ai tempi del Parma, rappresenta il primo obiettivo sul mercato. Non è escluso che la Sampdoria, però, possa valutare anche altri profili. Sono attese novità nel corso delle prossime ore. Il calciomercato chiuderà il 31 agosto alle 20:00: il tempi stringe.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!