Juventus, infortuni Dybala, Chiesa e Mckennie: il comunicato UFFICIALE e tempi di recupero

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Dybala- Prime indiscrezioni sull’esito degli esami relativi agli infortuni di Dybala e McKennie, entrambi ko durante la sfida di campionato contro il Sassuolo.

L’attaccante argentino, dopo il problema al legamento collaterale del ginocchio riscontrato nella sfida contro il Sassuolo, è arrivato al J-Medical zoppicando e con un vistoso tutore. In attesa del comunicato ufficiale della Juventus, i primi verdetti ufficiosi escludono lesioni ai legamenti, ma la Joya potrebbe stare fuori per circa 3-4 settimane.

L’infortunio di McKennie, invece, ha origine muscolare e i suoi tempi di recupero potrebbero ridursi in maniera consistente rispetto a quelli dell’attaccante argentino. Al J-Medical presente anche Chiesa, vittima di una leggera distorsione alla caviglia dopo il brutto fallo di Obiang. Attesa anche per le sue condizioni.

Cosa cambia nel piano tattico di Pirlo e al fantacalcio? L’assenza di Dybala spingerà Pirlo a schierare Morata in maniera costante, alternando lo spagnolo con la novità Kulusevski, quest’ultimo arruolabile anche in posizione di seconda punta. A centrocampo, invece, Pirlo opterà per Ramsey esterno sinistro, posizione occupata in pianta stabile da Mckennie.

Infortunio Dybala,Chiesa e McKennie: il comunicato ufficiale della Juventus

“Questa mattina Paulo Dybala è stato sottoposto presso il J|medical ad approfondimenti diagnostici che hanno evidenziato una lesione di basso grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro con tempi di recupero di circa 15/20 gg.

Gli esami a cui sono stati sottoposti McKennie e Chiesa hanno invece escluso lesioni e pertanto le loro condizioni verranno valutate di giorno in giorno”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!