Cagliari, infortunio Cragno: sarà operato! I tempi di recupero, allarme Fantacalcio

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Infortunio Cragno più grave del previsto e nuova tegola in casa Cagliari dopo il recente ko di Leonardo Pavoletti. Il portiere sarà operato nelle giornata di domani. Terapia conservativa poco efficace e intervento chirurgico necessario per risolvere definitivamente il problema alla spalla. Il portiere rossoblù starà fuori per circa 4 mesi: allarme totale per Maran, ma anche per i fantallenatori. Il Cagliari, come noto, si è tutelato con l’ingaggio di Olsen, ma è chiaro che l’affidabilità di Cragno sarebbe stata una grande garanzia per il corso di tutta la stagione.

Infortunio Cragno pronto a stravolgere i piani fantacalcistici dei fantallenatori. Come comportarvi se avete già preso Cragno all’asta? Il nostro consiglio sarebbe quello di svincolarlo per poi riprovare l’affondo nel prossimo mercato di gennaio. Bisognerà capire i reali tempi di recupero dopo l’operazione, ma soprattutto dopo la terapia post intervento. Detto questo, giusto svincolare Cragno, ma forse sarebbe meglio evitare di sostituire il portiere rossoblù con il nuovo arrivato Olsen. L’ex portiere della Roma ha mostrato troppe incertezze e inaffidabilità nel corso della scorsa stagione. Ultimo consiglio: sì ad Olsen solamente in caso di offerta al ribasso con spesa di pochissimi crediti.

Infortunio Cragno, il comunicato ufficiale del Cagliari

“Il Cagliari Calcio comunica che il calciatore Alessio Cragno si sottoporrà sabato 7 settembre all’intervento chirurgico necessario dopo l’infortunio subito alla spalla destra, in occasione della trasferta di Istanbul.

Il portiere verrà operato dal Professor Alex Castagna a Villa Stuart, a Roma”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!