Bayern Monaco, infortunio Coman: i reali tempi di recupero e la possibile clamorosa decisione!

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Brutte notizie in casa Bayern Monaco. L’infortunio di Coman sembrerebbe esser più grave del previsto, con nuovo ko al ginocchio rimediato nella sfida di Champions League contro il Tottenham. Dopo le prime analisi è emersa la lacerazione della capsula del ginocchio sinistro, con tempi di recupero decisamente lunghi e con interessamento anche dell’articolazione. Questo il comunicato ufficiale del club tedesco: “L’FC Bayern dovrà fare a meno di Kingsley Coman per il momento, dopo che il nazionale francese è uscito in barella al 27′ della partita di Champions League contro il Tottenham Hotspur. Nella notte di mercoledì è arrivata la diagnosi del medico del club Dr. Hans-Wilhelm Müller-Wohlfahrt: capsula lacerata del ginocchio sinistro. Coman ha anche tirato il tendine e danneggiato l’articolazione del ginocchio. Il ginocchio sarà immobilizzato per un po’ di tempo con una stecca”. Tempi di recupero ancora da valutare, ma il giocatore potrebbe aver chiuso anticipatamente la stagione.

Infortunio Coman, il giocatore potrebbe dire addio al calcio?

Come evidenziato tempo fa dallo stesso diretto interessato, in caso di un nuovo grave infortunio, l’attaccante francese avrebbe meditato il possibile e prematuro addio al calcio. “Qualora dovesse riscontrare un nuovo grave infortunio potrei pensare al ritiro”. Considerato il recente ko, l’ex Juventus potrebbe analizzare seriamente l’opportunità di dire basta con il calcio, un aspetto da non sottovalutare, da prendere con le pinze, ma non escludere in maniera tassativa. Sono attese novità nel corso delle prossime settimane, soprattutto per quel che riguarda i potenziali tempi di recupero.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!