📢 FLASH | Juventus, infortunio Chiesa: c’è l’esito degli esami, allarme per i fantallenatori

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Chiesa – Dopo la sconfitta contro l’Atalanta arrivano altre brutte notizie per la Juventus: ci sono novità importanti, infatti, sull’infortunio di Chiesa. Il centrocampista bianconero si è infortunato contro l’Atalanta e ha dovuto lasciare il campo in anticipo, e adesso dovrà lasciare il campo per un po’ di tempo.

Il suo 2021 è finito: tornerà, infatti, dopo quella che sarà la sosta di Natale. Ci sono stati gli esami in mattinata al JMedical e c’è una lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia sinistra. Federico Chiesa rientrerà quindi solo nel 2022 e sarà una grave assenza per i fantallenatori.

Ci sono anche notizie su un altro centrocampista bianconero. Si tratta di Weston McKennie, giocatore che sta diventando sempre più centrale nelle gerarchie di Max Allegri e che sta schierando con continuità nel mezzo al campo al fianco di Locatelli e al posto di Bentancur.

Infortunio Chiesa e McKennie: le novità sul centrocampista americano

Buone notizie, invece, per Wes McKennie: a differenza di Chiesa, per l’americano si escludono lesioni al ginocchio destro. Per questo motivo preoccupano meno le sue condizioni, che saranno comunque monitorate giorno dopo giorno alla Continassa in vista dei prossimi impegni.

Chiesa non ci sarà a lungo, ma anche l’assenza di McKennie peserà sul centrocampo bianconero: Allegri dovrà pensare ad alcune alternative senza due dei suoi uomini migliori, tra i pochi a salvarsi nelle ultime deludenti uscite della Juventus; si tratta di grandi assenze anche al fantacalcio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!