Doppia tegola Spezia, i reali tempi di recupero di Galabinov e Zoet

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortuni Spezia – Doppia tegola e ansia per Vincenzo Italiano il quale dovrà fare i conti con l’infortunio di Galabinov e quello di Zoet, fermi ai box da diverso tempo. 

Un doppio stop che starebbe allarmando lo staff medico dello Spezia, oltre all’ansia per tutti i fantallenatori in chiave fantacalcio, soprattutto per l’attaccante bulgaro, protagonista assoluto nelle prime giornate con i bianconeri con 3 gol in 3 partite e con una inaspettata fantamedia del 9.83.

Difficile stabilire con certezza quando potrà tornare Galabinov, ma è chiaro che le sue condizioni verranno monitorate con calma giorno dopo giorno e con tempi di recupero piuttosto lunghi.

Il classe ’88 è alle prese con una lesione muscolo tendinea al quadricipite prossimale della gamba destra: un persistente problema fisico che lo sta tormentando da diverso tempo.

L’infortunio alla gamba molto probabilmente lo terrà lontano dai campi per un altro mese abbondante: il suo rientro potrebbe verificarsi per la seconda metà di dicembre o addirittura nella peggiore delle ipotesi per inizio gennaio.

Infortuni Spezia, non solo Galabinov: le ultime su Zoet

www.imagephotoagency.it

Non solo Galabinov, c’è un’altra situazione importante da monitorare in casa Spezia: parliamo di Zoet, ai box per una lesione adduttoria alla coscia destra.

Lontano dai campi da diverse settimane, con ogni probabilità l’ex PSV dovrebbe essere a disposizione per il nuovo anno, come rivelato dal Secolo XIX.

Non cambierà molto in chiave fantacalcio: Italiano darà fiducia ancora a Provedel che al momento ha superato Rafael nelle gerarchie.

LEGGI ANCHE: Spezia, situazione portiere: senza Zoet a chi tocca essere il titolare?

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!