Spezia, le condizioni di Kovalenko, Erlic, Maggiore e Agudelo: svelato il rientro in campo

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortuni Spezia – La prestazione è stata di livello tuttavia il gol subito a 4 minuti dalla fine ha impedito di ottenere un punto prezioso. Lo Spezia, dopo la sconfitta patita per mano del Milan, è pronto a voltare pagina ed ha messo nel mirino la prossima partita in programma domenica pomeriggio contro l’Hellas Verona

Per l’occasione il tecnico Thiago Motta spera di recuperare qualcuno dei giocatori costretti, nei giorni scorsi, a fermarsi a box a causa dei rispettivi infortuni. Viktor Kovalenko, fermato da un’elongazione muscolare, nella giornata odierna ha continuato a svolgere un lavoro personalizzato. Le sue condizioni stanno migliorando ed il giocatore punta a rientrare presto.

Stesso discorso per Martin Erlic, che potrebbe tornare nella lista dei convocati. Preoccupa invece Giulio Maggiore, che nella sfida con il Milan ha ricevuto un forte colpo al ginoccio. Gli esami strumentali a cui è stato sottoposto hanno escluso complicazioni tuttavia saranno i prossimi controlli a chiarire se il giocatore potrà tornare a disposizione del tecnico.

Infortuni Spezia, Thiago Motta conta di recuperare 3 giocatori

Il rientro di Kevin Agudelo (frattura al metatarso), Ebrima Colley (lesione distrattiva all’adduttore) e di Arkadiusz Reca (problema muscolare) dovrebbe invece essere previsto dopo la sosta per le Nazionali tuttavia la data non è ancora chiara.

Nel frattempo lo Spezia ha ufficializzato l’arrivo di Aurélien Nguiamba, svincolato dopo la sua pluriennale esperienza all’AS Nancy. Il centrocampista classe ’99 arriva a titolo definitivo con un contratto fino al 2024. “Il mediano di origini camerunensi – si legge nel comunicato stampa diffuso oggi – ha doti tecniche, visione di gioco e agilità che ora metterà a disposizione di mister Thiago Motta”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!