Roma, allarme infortuni: ko Cristante e Kalinic, tempi di recupero lunghissimi!

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Infortuni Roma protagonisti assoluti dell’inizio di stagione dei giallorossi. Di fatto, oltre alla lunga fila degli acciaccati, l’infermeria si arricchirà anche delle presenze di Cristante e Kalinic. Il centrocampista, uscito anzitempo dalla sfida di ieri tra Sampdoria-Roma, ha riportato un problema al tendine del pube, il quale potrebbe costringerlo ad uno stop di circa 2-3 mesi. Piove sul bagnato per Fonseca, il quale dovrà fare a meno del suo metronomo per le prossime 8 giornate, circa.

Infortuni Roma da valutare attentamente nel corso delle prossime settimane, con particolare attenzione anche alle leggere note positive. Di fatto, Perotti, subentrato nel match di ieri contro i blucerchiati, dovrà ritrovare solamente il ritmo partita dopo uno stop di circa due mesi. Come accennato, però, occhio anche all’allarme Kalinic: il centravanti croato potrebbe star fuori per circa due mesi per un problema al ginocchio. Tempi di recupero da valutare con estrema calma nel corso delle prossime settimane, atteso il comunicato ufficiale del club giallorosso.

Infortuni Roma, il doppio comunicato su Cristante e Kalinic

Cristante: “Esami strumentali hanno evidenziato per Bryan Cristante un distacco del tendine dell’adduttore destro, nelle prossime ore verrà decisa la terapia che possa garantire il miglior recupero del calciatore.” Stando alle ultime indiscrezione il centrocampista sarà operato.

Kalinic: “A seguito del colpo ricevuto durante Sampdora-Roma, Kalinic ha riportato una frattura della testa del perone. Il giocatore ha già iniziato il piano di recupero che non prevede interventi chirurgici.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!