Infortuni Napoli, allarme Osimhen e Mario Rui: i tempi di recupero di Insigne

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortuni Napoli – Nessun particolare allarme per quel che riguarda l’infortunio di Insigne, il quale ha abbandonato il campo durante la sfida tra Napoli-Juventus per una botta al ginocchio. Il capitano azzurro sarà già a disposizione di Spalletti in vista del match di giovedì contro il Leicester.

Solo una botta per Insigne, il quale scenderà in campo regolarmente in occasione del match di Europa League contro il club inglese (anche se non è escluso che Spalletti possa decidere di farlo partire dalla panchina). Il numero 24 del Napoli sarà titolare senza alcun dubbio in occasione della 4^ giornata di campionato contro l’Udinese.

Occhio all‘infortunio di Osimhen e all’infortunio di Mario Rui. L’attaccante nigeriano ha accusato un leggero affaticamento muscolare nei minuti finali di Napoli-Juventus, ma le sue condizioni non starebbero preoccupando lo staff medico azzurro. Stesso discorso per Mario Rui: leggero problema muscolare, ma allarme già rientrato.

Infortuni Napoli, le condizioni di Meret: Osimhen subito a disposizione?

Come detto, lo staff medico azzurro valuterà le condizioni fisiche di Osimhen in vista dei prossimi giorni. Possibile turno di riposo in Europa League contro il Leicester, mentre punto interrogativo per quel che riguarda la sua disponibilità in vista della 4^ giornata contro l’Udinese.

Nessun particolare allarme per l’attaccante nigeriano, ma il centravanti del Napoli sarà sottoposto a nuovi esami nelle prossime ore per valutare l’entità dell’affaticamento muscolare. Infine, per quel che riguarda l’infortunio di Meret, nessuna novità sui tempo di recupero: il portiere azzurro dovrà stare fermo per altri 15-20 giorni.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!