Napoli, Mertens e Lozano ancora out: i tempi di recupero dei due attaccanti

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ancora problemi con gli infortuni in casa Napoli. La compagine partenopea si sta preparando nel miglior modo possibile all’inizio di una nuova stagione, con la grande curiosità scaturita dall’arrivo in panchina di Luciano Spalletti.

Il tecnico di Certaldo, però, come detto deve ancora fare i conti con qualche problema legato alle condizioni di alcuni giocatori. In particolare a far storcere il naso al nuovo mister degli azzurri sono le condizioni di Dries Mertens e di Hirving Lozano.

I due attaccanti del Napoli hanno saltato del tutto la preparazione svolta a Dimaro e difficilmente continueranno il lavoro a Castel Di Sangro. Una doppia tegola non di poco conto per una squadra che deve preparare una stagione fitta di impegni.

Infortunio Mertens, i tempi di recupero

La situazione apparentemente più grave è quella che riguarda Mertens. Il giocatore belga si è fatto male alla spalla sinistra durante Euro 2020, tanto che dopo l’uscita di scena delle Furie Rosse è stato costretto a ricorrere all’operazione.

Per quanto lo riguarda, il rientro in campo potrebbe slittare ancora. Tanto che lo staff medico del Napoli ha fatto capire a Spalletti che Ciro non sarà a sua disposizione prima dell’inizio del mese di ottobre.

Infortunio Lozano, i tempi di recupero

Un po’ meno complicata è la situazione di Lozano. Il messicano, come si legge sul Corriere del Mezzogiorno, sta iniziando a muoversi per farsi trovare pronto per l’inizio della stagione.

Non si esclude che El Chucky salterà la prima gara di campionato, quella in programma tra 10 giorni al “Maradona” contro il neopromosso Venezia. È probabile che, per evitare rischi, il suo ritorno in gare ufficiali arrivi dopo la sosta.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!