Infortuni Musacchio e Kjaer, come può cambiare la difesa titolare del Milan: al fantacalcio…

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Matteo Gabbia, giovane difensore del Milan, ha parlato a Sky Sport dopo la vittoria sul Torino: “Ho coronato un sogno, dedico questo momento ai miei nonni, che hanno l’abbonamento da quando ero piccolo; cerco di dare il massimo, spero di vivere altre serate così: ‘titolare contro la Fiorentina?‘ Mi allenerò al massimo in settimana, poi deciderà il mister”.

Gli infortuni di Kjaer e Musacchio, peseranno per Stefano Pioli, che rischia di non avere entrambi per la trasferta di Firenze, turno in cui il Diavolo affronterà la Fiorentina al Franchi: queste assenze potrebbero essere sopperite sicuramente, da Gabbia, utilizzato già lunedì contro il Torino.

Il numero 46 ha ben figurato contro i granata e non ha fatto assolutamente rimpiangere i due compagni di reparto: molto probabilmente sarà lui il titolare al Franchi al fianco di capitan Romagnoli.

View this post on Instagram

17-02-2020 UNA SERATA PERFETTA!!!⚫️🔴 #acmilan #46

A post shared by Matteo Gabbia (@matteo_gabbia19) on

Infortuni Milan: le condizioni di alcuni calciatori

www.imagephotoagency.it

Come rivela MilanNews, diverse novità sugli infortuni Milan: Kjaer in primis; La risonanza ha confermato la presenza di una lesione del muscolo bicipite femorale, di basso grado, della coscia sinistra.

Calhanoglu, Musacchio e Biglia hanno svolto lavoro individualizzato sul campo, mentre Saelemaekers ha riportato un trauma contusivo-distorsivo della caviglia sinistra, domani verranno effettuati accertamenti.

Infortuni Milan: come può cambiare la difesa, Gabbia titolare?

www.imagephotoagency.it

Sicuramente il danese non recupererà per la sfida contro i viola, restano da capire le condizioni di Musacchio e se l’ex Villareal riuscirà ad essere disponibile: se così non dovesse essere Matteo Gabbia potrebbe essere anche una soluzione fino al termine del campionato, qualora replicasse l’ottima prestazione fornita contro i granata.

Bisogna constatare, però, che il vero esordio con la prima squadra del Milan, Gabbia lo ha fatto quasi tre anni fa: il 24 agosto 2017 nel terzo turno preliminare di Europa League sul campo dello Škendija.

Con Romagnoli formerebbe una coppia giovane e soprattutto italiana: una difesa che potrebbe considerarsi come il fiore all’occhiello del nuovo Milan in questa fase di restyling; Musacchio non ha pienamente convinto in stagione, mentre Kjaer è in prestito, quindi Gabbia si gioca una grande possibilità di superarli nelle gerarchie e mettere in seria difficoltà Stefano Pioli fino al termine della stagione.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!