Torino, il punto sugli infortuni. La rabbia di Juric e un atteso ritorno in attacco

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunati Torino – C’è un giocatore che Juric vuole schierare particolarmente: il suo nome è Andrea Belotti, Campione d’Europa con l’Italia di Mancini. Belotti, però, non ha ancora ingranato quest’anno in campionato. Ancora assente per infortunio, il suo rientro sarà molto importante per i granata.

Il ritorno di Belotti, però, non è ancora imminente; è un altro l’attaccante che è tornato in gruppo nel Torino. Stiamo parlando di Zaza: il report ufficiale del club torinese comunica il parziale ritorno in squadra di Zaza nella giornata di oggi. L’ex attaccante della Juventus ha svolto una parte dell’allenamento con il gruppo.

Allenamento differenziato, invece, per Belotti, Pjaca e Praet, alle prese con i rispettivi infortuni. La speranza di Juric è di avere a disposizione non solo Zaza, ma anche Belotti e Verdi per la sfida di campionato contro il Napoli, la prima dopo la sosta per le nazionali.

Infortunati Torino: cosa cambia con il ritorno di Zaza al fantacalcio

C’è molta concorrenza nell’attacco granata: il posto in attacco è conteso da Sanabria, Belotti e Zaza. Il grande favorito, il titolare indiscusso, è ovviamente il capitano Andrea Belotti; ad inisidiarlo c’è Sanabria. Dovrebbe trovare meno spazio invece Simone Zaza.

Sanabria, però, potrebbe giocare anche nel ruolo di seconda punta accanto a Belotti. Sono molte le possibilità per Juric, il quale difficilmente rinuncerà al connazionale Brekalo e a Praet sulla trequarti. Manca più di tutto l’apporto offensivo del Gallo Belotti, il prossimo a tornare in squadra.

Dimissioni Minafra: il Responsabile Sanitario abbandona l’incarico

Le dimissioni del Responsabile Sanitario sono arrivate dopo le dure parole di Ivan Juric nei confronti dei medici del Torino. Come comunica Toro.it, sono state proprio le parole di Juric dopo il derby a lanciare un segnale importante alla società. Il tecnico aveva chiesto di alzare il livello, insoddisfatto dell’organizzazione che vista in rosa.

Non ci sono state però solo le parole dopo il derby. Qualche settimana fa Juric aveva scaricato le responsabilità ai medici sull’infortunio di Izzo: “Non dovete chiedere a me. Non riesce a smaltire una botta al polpaccio di due settimane fa”. Questi i motivi delle dimissioni di Minafra. Vedremo se cambierà qualcosa nelle prossime settimane riguardo gli infortunati del Torino.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!