Roma, infortuni Smalling e Zaniolo: cosa filtra dall’infermeria e i tempi di recupero

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunati Roma – Altro infortunio per Chris Smalling. Il difensore inglese, al termine della partita vinta 2-0 ai danni dell’Empoli, ha accusato un problema fisico e nella giornata di oggi si è sottoposto ad una serie di esami strumentali che hanno consentito allo staff medico di approfondire la situazione.

Nel dettaglio, i controlli effettuati hanno evidenziato una lesione al flessore della coscia destra che lo obbligherà a restare ai box per alcune settimane. Smalling non ci sarà quindi nel posticipo dell’ottava giornata del campionato, che vedrà i giallorossi affrontare la Juventus.

Di Smalling aveva parlato anche José Mourinho: “Non è un infortunio, ma dobbiamo aspettare. Ha fatto due partite di fila, può succedere”. La realtà si è rivelata ben diversa, invece. Al suo posto il tecnico portoghese dovrebbe mandare in campo Roger Ibanez.

Infortunati Roma, le condizioni di Smalling e Zaniolo

Per Smalling si tratta del secondo infortunio dall’inizio della stagione. Poco prima della gara di andata dei playoff di Conference League, infatti, era stato costretto a fermarsi a causa di una lesione al flessore dell’altra gamba. Rientrato a metà settembre, fin qui ha giocato 6 partite tra Serie A e Conference (312 minuti totali) segnando un gol allo Zorya.

Problemi anche per Nicolò Zaniolo, fermato da uno stiramento al flessore. Il trequartista, in queste ore, effettuerà controlli approfonditi per capire bene la gravità della situazione e quando potrà rientrare in campo. Due tegole per José Mourinho.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!